Pulizie delle fogne: quali sono le cose da fare

Sappiamo molto bene quanto gli scarichi condominiali siano importanti per vivere serenamente nelle proprie abitazioni. Gli scarichi, però, possono ostruirsi per svariate ragioni, e da un momento all’altro.

Sappiamo molto bene quanto gli scarichi condominiali siano importanti per vivere serenamente nelle proprie abitazioni. Gli scarichi, però, possono ostruirsi per svariate ragioni, e da un momento all’altro.

Tra questi motivi per i quali sarà necessario rivolgersi a una ditta specializzata in pulizia delle fogne, c’è l’accumulo di detriti, i depositi di grasso e olio, problemi strutturali all’impianto di scolo, o anche radici degli alberi che a volte potrebbero penetrare nei tubi di scarico creando intasamenti.

Quale che sia la ragione dell’intasamento delle vostre condutture domestiche, non allarmatevi perché è sempre possibile farsi aiutare da una ditta esperta in pulizie delle fogne condominiali.

Pulizie delle fogne: solo gli esperti possono aiutarvi

Detriti come i capelli, residui di cibo, fazzoletti di carta, assorbenti, e oggetti non biodegradabili, potrebbero accumularsi nei tubi di scarico e ostruirli con conseguenze spiacevoli che vanno affrontate di petto, senza perdere tempo. Anche l’olio e il grasso, specialmente quando si raffreddano e si solidificano, possono creare depositi che ostruiscono gli scarichi domestici, per non parlare di materiali di costruzione come malta e calcare che si accumulano nel tempo.

Per prevenire l'ostruzione degli scarichi condominiali e non andare incontro a giornate all’insegna del disagio, è importante prestare attenzione a ciò che viene versato nei lavandini della cucina, nei lavandini dei bagni e nel wc, nonché effettuare regolarmente la pulizia dei tubi degli scarichi. Inoltre, è importante rivolgersi a un professionista per la pulizia e la manutenzione degli scarichi almeno una volta all'anno. A volte, però, nonostante venga effettuata ordinaria manutenzione, gli scarichi condominiali potrebbero intasarsi lo stesso obbligandoci a correre ai ripari prima che il danno peggiori sempre più. In che modo? Contattando degli operatori esperti in pulizia delle fogne.

Come avvengono le pulizie delle fogne

La pulizia di una fogna condominiale e dei tubi di scarico di un edificio, è un compito di igienizzazione casalinga complesso e delicato che richiede l'intervento di professionisti specializzati nel settore pulizie delle fogne. In genere, si tratta di un'operazione che viene effettuata almeno una volta all'anno per evitare l'ostruzione dei tubi e garantire un corretto flusso dell'acqua da ogni tubo di scarico.

Per effettuare corrette operazioni di pulizie delle fogne in qualsiasi tipo di condominio e appartamento, bisogna compiere dei passi fondamentali imprescindibili. La prima cosa da fare è un’ispezione preliminare degli scarichi. Prima di procedere con le pulizie delle fogne, è necessario effettuare un'ispezione dei tubi di scarico. In questo modo si possono individuare eventuali problemi come tubi danneggiati, piegati o rotti, o presenza di materiali di costruzione o radici degli alberi, nonché detriti che potrebbero essersi accumulato nel tempo come matasse di capelli, grassi solidificati o oggetti finiti per sbaglio nello scarico del wc.

Una volta individuati i problemi che stanno ostruendo le tubature, si passa alle operazioni di pulizia vera e propria della fogna. A tal fine, vengono utilizzati macchinari specializzati come le idropulitrici ad alta pressione, che consentono di rimuovere i depositi di detriti, grasso e altre impurità. 


Un'idropulitrice è un macchinario che si usa per le operazioni di pulizia più complesse. È una macchina che utilizza getti d’acqua ad alta pressione per rimuovere detriti, liquame incrostato e sporco da tubi e condutture. L'acqua viene spruzzata attraverso una lancia sull’area desiderata, cioè quella intasata. Questo macchinario è fondamentale per le pulizie delle fogne e serve a rimuovere ogni residuo e incrostazione usando la sola pressione dell’acqua.

Pulizie delle fogne con prodotti chimici

Se l’idropulitrice non dovesse essere sufficiente, le pulizie delle fogne potrebbero essere svolte con l’ausilio di prodotti chimici speciali per sciogliere i depositi di grasso e olio che ostruiscono i tubi.

È importante che questi prodotti vengano utilizzati da professionisti esperti in pulizie delle fogne, per evitare danni ai tubi o rischi per la salute. Dopo la pulizia, è necessario effettuare un'ispezione finale per verificare che tutti i problemi siano stati risolti e che il flusso dell'acqua sia tornato alla normalità attraverso i tubi che prima erano bloccati.

Fatto questo, cercate di ricordarvi di effettuare manutenzione periodica. La manutenzione dei tratti fognari, infatti, è l’unico modo per evitare che la fogna si ostruisca di nuovo, ed è importante effettuarla almeno una volta l’anno, ma sempre rivolgendosi a ditte specializzate in operazioni di pulizia fognaria.

Post più Popolari

1

Il gel rovina le unghie?

Il gel unghie è una popolare tecnica di manicure che prevede l'applicazione di uno strato di gel...

2

Abbigliamento da lavoro protettivo (DPI): le caratteristiche fondamentali

I pittogrammi per le certificazioni dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) sono simboli...

3

Matrimonio in vigna: cinque consigli da non dimenticare

State cercando una location per il vostro matrimonio che unisca romanticismo, natura e buon vino?...